Domande e risposte

Cooperativa Edificatrice Filippo Corridoni - Origini e sviluppo della cooperativa Corridoni

Chi siamo?

Siamo una Cooperativa storica detta "a proprietà indivisa" nata nel 1907 da un movimento operaio socialista. Siamo ancora oggi una comunità solidale che crede e condivide uno scopo sociale basato su proprietà collettiva, mutualità e reciproco aiuto.

 

Cooperativa Edificatrice Filippo Corridoni - La sala sociale

Cosa significa?

Significa che le case sono proprietà della Cooperativa composta dalla totalità dei Soci a cui vengono assegnati in uso gli alloggi a fronte di un canone di godimento.

 

 

 

Come faccio a diventare socio?

Come faccio a diventare socio?

Chi desidera divenire socio deve presentare una domanda scritta alla Società, controfirmata da due Soci presentatori che garantiscono personalmente della coerenza, conoscenza ed accettazione integrale dei valori su cui si basa il mondo cooperativo. La domanda, inviata per raccomandata con avviso di ricevimento o consegnata direttamente presso la sede della Cooperativa in Piazza Anita Garibaldi n. 13, verrà poi vagliata dal Il Statuto Sociale, previa consultazione dei soci presentatori.

Scarica la presentazione della Cooperativa in PDF

Scarica la domanda di richiesta di iscrizione in PDF

 

Se la mia domanda viene accettata cosa accade?

Se la mia domanda viene accettata cosa accade?

All'eventuale accettazione della domanda segue una comunicazione scritta da parte della nostra società. Dal momento del ricevimento l'aspirante socio ha un mese di tempo per effettuare l'iscrizione ed il versamento di euro 52,00 così suddivise: euro 26,18 come tassa d'iscrizione - euro 25,82 come quota sociale.
Al momento dell'iscrizione verrà inoltre consegnata copia integrale Statuto della società. Per l'apertura del libretto di risparmio, il socio dovrà attendere 3 mesi, Il deposito minimo da versare è di euro 105 (infruttifero).

 

Se voglio fare richiesta di alloggio cosa devo fare?

Se voglio fare richiesta di alloggio cosa devo fare?

Trascorsi 3 mesi dall'iscrizione è possibile presentare domanda su apposito modulo da ritirare presso in ufficio. Si deve inoltre versare sul libretto di prestito sociale la somma di euro 200.

 

 

Ci sono dei vincoli che non permettono di fare richiesta di alloggio?

Ci sono dei vincoli che non permettono di fare richiesta di alloggio?

 

Sì, ci sono dei vincoli per garantire tutti i soci e sono:

  • i soci che presentano la domanda devono essere in regola con la cooperativa;
  • non devono essere proprietari o assegnatari di alloggi ERP (Edilizia residenziale pubblica quali Aler, case del comune o simili);
  • tanto loro quanto i loro conviventi non devono essere proprietari o comproprietari di uno o più alloggi idonei a soddisfare le esigenze abitative del socio ed il suo nucleo famigliare, ubicato nel Comune o nei Comuni limitrofi, ove sorgono le abitazioni della società.