Il risparmio sociale

Cooperativa Edificatrice Filippo Corridoni - Risparmio sociale

Il deposito ordinario

 

Con l'acquisizione di una quota sociale del valore di Euro 25,82 si diventa soci della Cooperativa e come tali si diventa titolari di diritti e doveri.

Tra i doveri del socio, c'è quello di aprire un libretto di deposito ordinario. Questo è un libretto nomintivo di risparmio sociale disciplinato da un apposito Regolamento ed è fruttifero di interessi a scaglione sulla base degli importi depositati e riportati nella tabella che segue.

I versamenti su tale libretto, oltre la cifra minima richiesta, sono effettuati a discrezione del socio, senza alcun obbligo.

Il libretto di deposito ordinario è una forma di "prestito sociale"; è considerata la forma storica di finanziamento esterno usata per sopperire alle esigenze finanziarie della cooperativa; ed è con tali apporti economici che il socio partecipa attivamente alla realizzazione dell'oggetto sociale della Cooperativa, dato dal soddisfacimento dei bisogni dei soci stessi: primo fra tutti la possibilità di avere in assegnazione in godimento degli alloggi ad un canone agevolato.

Cooperativa Edificatrice Filippo Corridoni - Risparmio sociale

Il prestito sociale consente un duplice vantaggio:

  • per la cooperativa il reperimento delle risorse finanziarie a condizioni maggiormente vantaggiose rispetto a quelle del sistema bancario;
  • per il socio una remunerazione del proprio investimento superiore a quanto può realizzare con altre forme, anche grazie alle agevolazioni fiscali di cui godono gli interessi nel rispetto dei limiti e delle condizioni previsti.

A. Apertura del deposito ordinario

Deposito minimo iniziale Euro 105,00
Costo libretto Euro 0,00

B. Valute e interessi
Valute:

Valuta per deposito contanti giorno del deposito
Valuta per deposito assegni su piazza 2 giorni lavorativi
Valuta per deposito assegni fuori piazza 4 giorni lavorativi
Valuta per deposito assegni circolari 2 giorni lavorativi
Valuta prelevamenti giorno del prelievo

Interessi:

Per la parte eccedente Fino a Tasso lordo Tasso netto
0,00 105,00 0,00% 0,00%
105,01 10.000,00 0,40% 0,30%
10.000,01 30.000,00 1,00% 0,74%
30.000,01 60.000,00 1,80% 1,33%
60.000,01 73.054,00 2,90% 2,15%
Ritenuta fiscale su interessi 26,00%

Si comunica che in base alle disposizioni relative alla limitazione di utilizzo di denaro contante i:

VERSAMENTI:

IN DENARO CONTANTE: sono possibili FINO ad un importo massimo di Euro 2.999,99 ogni sette giorni.

ASSEGNO BANCARIO O CIRCOLARE: dovranno essere intestati a: Cooperativa Edificatrice Operaia Filippo Corridoni S.r.l.

PRELIEVI:

DENARO CONTANTE o ASSEGNO CIRCOLARE di qualsiasi importo è necessario un preavviso di almeno 24 ore ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi.

DENARO CONTANTE fino ad un importo massimo di Euro 2.999,99 ogni sette giorni.
ASSEGNO BANCARIO preavviso 1 giorno

ASSEGNO CIRCOLARE
-> limite minimo Euro 2.000,00

preavviso 3 giorni

Qualsiasi operazione potrà essere eseguita solamente presso la sede della Cooperativa in presenza del Socio intestatario del Libretto o del delegato nuniti di libretto di deposito